funghi Funghi funghi
a b c d e f g h i l k l m n o p q r s t u v w x y z

Ora le foto dei funghi del Parmense sono state raggruppate in base all'attuale classificazione come riportata da Index Fungorum, sito di riferimento per gli aspetti tassonomici. Anche per i funghi l’obiettivo è quello di documentare la biodiversità presente nel territorio provinciale con immagini e semplici informazioni utili alla divulgazione naturalistica, per aiutare chi va in natura a riconoscere e a rispettare le specie che incontra. Si è volutamente esclusa ogni informazione relativa alla commestibilità sia per scongiurare errori che possono rivelarsi molto pericolosi, sia per evitare l’incentivazione dell’attività di raccolta già fin troppo sviluppata e divenuta in certi periodi dannosa per l’ambiente stesso.
Se si conosce il nome scientifico la ricerca può avvenire attraverso un elenco alfabetico. In alternativa si può procedere per ordini e famiglie.
Poiché la maggior parte delle foto sono state scattate durante escursioni in un ambiente protetto a pochi chilometri dalla città frequentato da molti amanti della natura, è stato inserito anche un filtro territoriale relativo alle specie fotografate nei Boschi Carrega.
In tutti i casi verranno creati degli elenchi in ordine alfabetico e scorrendo sui nomi apparirà un’immagine per facilitare il riconoscimento. Altre immagini e informazioni sono presenti nella pagina dedicata ad ogni specie.

(Ringrazio Enrico Ponzi, referente scientifico del Gruppo Micologico Passerini di Parma, che con passione e pazienza mi sta introducendo alla materia accompagnandomi in escursioni mirate nel Parco dei Boschi di Carrega determinando le specie che troviamo, anche attraverso osservazioni al microscopio. Le schede informative che accompagnano le immagini sono il frutto della sua competenza acquisita in decenni di studio e lavoro sul campo.)

V

Vascellum pratense
Volvariella caesiotincta
Volvariella gloiocephala var. speciosa
Volvopluteus gloiocephalus

NATURA del PARMENSE
sito fotografico dedicato alla conoscenza della flora e della fauna del territorio parmense
© Sergio Picollo 2010 - 2020