natura
Benvenuti in questo spazio virtuale dedicato alla natura del territorio parmense.
Sono un naturalista appassionato di fotografia, in particolare di riprese ravvicinate di fiori e farfalle.
Ho pensato di condividere le immagini che riesco a catturare sperando di riuscire a trasmettere, almeno in parte, le emozioni che provo nel contatto curioso e creativo con la natura.
Nel sito troverete soprattutto immagini scattate nel ristretto ambito del territorio della Provincia di Parma perché penso che dalla riscoperta di quanta bellezza si nasconde ancora intorno a noi, nonostante le continue aggressioni all'ambiente, potrà nascere la consapevolezza dell'importanza di proteggere la biodiversità.
Qui sotto trovate la nuova organizzazione del sito.
A tutti buona visione.

Altra novità introdotta col nuovo anno è la ricerca all'interno del sito con la barra Google che vedete sotto i menù. feed

in vetrina

Ameles spallanzania

Nonostante le innumerevoli passeggiate in natura non mi è mai capitato di incontrare questa mantide molto mimetica. Così quando l'amica Gabriella Ferrari mi ha telefonato comunicandomi che per il secondo anno consecutivo sulle piante che coltiva nel suo cortile aveva osservato la presenza dell'Ameles, sono andato a Lentigione per riprendere questo magnifico soggetto. Le mantidi hanno sempre attratto la mia attenzione per il loro aspetto e per il loro comportamento. Ad esempio una cosa che mi ha sempre stupito è la presenza di quel puntino che sembra seguirti e ti fa sentire fissato come se nell'occhio composto fosse presente una vera e propria pupilla. Nel caso dell'Ameles si aggiungono altre strane caratteristiche, come il marcato dimorfismo tra maschio alato e femmina con ali appena accennate, un aspetto che definirei più "sinistro", colorazioni che mutano nel tempo, la capacità di compiere improvvisi salti. Ecco una foto di un esemplare femmina.

foto
Ameles spallanzania (Lentigione 01/09/2020)

La rondine montana al Castello di Bardi

In occasione della mostra fotografica a Bardi l'amico naturalista Carlo Mazzera mi ha fatto conoscere questa bellissima rondine che ama le pareti rocciose esposte a sud. Una colonia si è ambientata e si riproduce proprio nel Castello di Bardi. Sono rimasto incantato dalle sue evoluzioni intorno alla rupe del castello, a pochi centimetri dalle sue mura, posandosi a volte sulle pietre sporgenti. Il giorno in cui ho smontato la mostra ho pensato di spendere un po' di tempo per tentare di fotografarla. Impresa non facile vista la velocità del volo e i repentini cambi di direzione. Dopo un paio d'ore di tentativi e centinaia di scatti, sono riuscito a salvare poche immagini, anche queste non perfette, ma sufficienti a far apprezzare la bellezza e l'eleganza di questa rondine.

foto foto
Rondine montana (03/09/2020)


Mostremostre

Elenco mostre

Dopo il successo della prima mostra a Collecchio nei locali di Villa Soragna nel febbraio 2019, una cinquantina di mie foto della flora parmense sono state esposte in altre occasioni e in altre località. Ho pensato di raccogliere in una sottosezione della biografia locandine e foto che documentano le varie Mostre allestite.


Ambientepaesaggi
fenomeni

Nuove Gallerie dedicate all'ambiente

Finalmente sono riuscito con la consulenza di mio figlio Francesco ad archiviare le foto relative all'ambiente in modo da consentire un rapida creazione di nuove gallerie tematiche dedicate agli aspetti paesaggistici. Nel menù a tendina esse compaiono con le voci Paesaggi e Fenomeni.
La galleria dedicata ai Paesaggi prevede diverse sezioni. Due raggruppano foto riprese in diverse località ma che hanno una caratteristica comune: Foliage raggruppa tutti i paesaggi con colori autunnali, mentre Panoramiche offre una visione ampia e spettacolare dei luoghi ripresi. Vi sono poi gallerie dedicate ai Borghi, ai Fiumi, ai Laghi, ai Monti in ordine alfabetico, mentre Campagna, Vegetazione, Geologia mostrano aspetti particolari del territorio. Alcune foto sono presenti in più gallerie.
Particolari condizioni atmosferiche abbinate a singolari situazioni di luce creano Fenomeni inconsueti fotograficamente molto interessanti. Le nubi, l'arcobaleno, la nebbia, la rugiada, il gelo trasformano il paesaggio e i singoli oggetti che lo compongono.


Ultime foto

Queste sono le ultime foto inserite nelle varie gallerie.


Nuove Gallerie

Queste sono le ultime pagine inserite nelle Gallerie.

foto
Aquila reale
foto
Chazara briseis
foto
Gomphus vulgatissimus
foto
Amblyptilia acanthadactyla
foto
Suillellus queletii
foto
Carcharodus alceae
foto
Butyriboletus regius
foto
Russula melliolens
foto
Lucanus cervus
foto
Boletus reticulatus
foto
Orgyia antiqua
foto
Rhodostrophia vibicaria
foto
Peribatodes rhomboidaria
foto
Heliomata glarearia
foto
Stegania trimaculata
foto
Selenia lunularia
foto
Opisthograptis luteolata
foto
Rhodometra sacraria
foto
Camptogramma bilineata
foto
Xanthorhoe fluctuata

Le specie rappresentate fino ad ora sono:

  • farfalle e falene 259
  • insetti 85
  • uccelli 59
  • funghi 230.
  • mammiferi 6.
  • anfibi e rettili 7.

Albumfoto

Questa è la sezione principale di questo sito. Ora le pagine dell'Albumalbum vengono create automaticamente partendo da un database. Questo ha consentito la creazione di menù alfabetici differenziati per la ricerca delle specie basati su diversi criteri. Scorrendo ogni elenco alfabetico è possibile visionare una foto della specie al semplice passaggio del mouse sulla voce corrispondente come avviene al passaggio del mouse sulla parola ALBUM qui sopra. In questo modo si potrà consultare l'elenco con il supporto visivo delle immagini.

Si possono creare elenchi:

Qui sotto sono riportate automaticamente le ultime 10 specie inserite in ordine di tempo nel database.

foto
Anthemis cotula
foto
Tragopogon dubius
foto
Vaccinium uliginosum
foto
Clematis vitalba
foto
Loncomelos brevistylum
foto
Trifolium scabrum
foto
Carpesium cernuum
foto
Bunias erucago
foto
Primula veris
foto
Limniris pseudacorus

Le specie della flora parmense rappresentate fino ad ora sono 521.


Reportfoto

Qui troverete dei semplici articoli illustrati con molte fotografie dove racconto escursioni, esperienze, incontri.

Ultimi report inseriti:
foto Incontro inaspettato con una fagiana confidente.

foto Storia di una metamorfosi sorprendente: Orgyia antiqua.


Extra moeniaextra

Qui troverete raccolte di foto scattate in altri ambienti al di là dei confini provinciali.


ULTIMO AGGIORNAMENTO: 15 OTTOBRE 2020

NATURA del PARMENSE
sito fotografico dedicato alla conoscenza della flora e della fauna del territorio parmense
© Sergio Picollo 2010 - 2020